Benvenuti al progetto Dalfys

Competenze DAta Literacy per giovani studenti verso l’istruzione STEAM (DALFYS) – è uno strategico partenariato internazionale per un progetto di istruzione scolastica.

Il progetto si terrà in Italia, Polonia, Germania, Lituania, Romania e Turchia.

Il progetto sarà realizzato nell’arco di 24 mesi.

Le scuole svolgono un ruolo strategico nella preparazione delle nuove generazioni alla nuova società digitale e tecnologica e le competenze nei campi STEAM sono strategiche nel contesto educativo.

Ci sono diverse sfide importanti da affrontare per diffondere competenze rilevanti tra studenti e insegnanti e per trasformare l’approccio all’apprendimento e all’insegnamento principalmente durante questo periodo di pandemia. In particolare, l’attuale pandemia ha intensificato queste sfide e ci ha costretto a impiegare il ragionamento probabilistico; l’analfabetismo statistico nelle scuole è oggi la conseguenza della estesa diffusione di informazioni errate note con il termine “fake news”.

In realtà stiamo vivendo il primo “evento” globale completamente informato sui dati, ma le persone senza competenze di base sui dati non sono in grado di interpretare e comprendere gli indicatori di pandemia, i grafici giornalieri e così via, quindi non sono in grado di prendere decisioni in generale senza essere pienamente informati e questa mancanza di interpretazione statistica porta le persone a commettere molti errori. La società migliorerebbe se le idee fondamentali della teoria della probabilità e della statistica venissero insegnate nelle scuole perché gli studenti aumenterebbero la capacità di ragionamento, un mezzo forte per valutare e analizzare.

I programmi scolastici disponibili a livello europeo mancano di un percorso di apprendimento e di studio convincente orientato verso un quadro di competenze “basato sull’alfabetizzazione dei dati”.

Il campo educativo è uno dei settori che è stato maggiormente influenzato e coinvolto in questo periodo di emergenza sanitaria a causa della diffusione del COVID-19. In particolare, le scuole sono chiamate a far fronte alle conseguenze dirette e indirette: da un lato la necessità di mettere in pratica la didattica a distanza, dall’altro le diverse problematiche che ne derivano come la mancanza di adeguate competenze digitali.

Il nostro progetto, attraverso l’utilizzo della metodologia STEAM e la diffusione delle competenze pedagogiche digitali, intende supportare molti docenti e studenti ad affrontare le sfide presentate da questo recente cambiamento globale nell’uso delle nuove tecnologie.

L’alfabetizzazione dei dati è una competenza trasversale che è rilevante in tutte le discipline poiché i dati sono utilizzati in una moltitudine di domini, principalmente dal framework STEAM, ma le conoscenze, le abilità e le attitudini richieste ad esso relative dipendono dal contesto. C’è un profondo divario nel percorso formativo tra i programmi della scuola secondaria che non hanno un forte focus sull’alfabetizzazione dei dati e i programmi di istruzione superiore che offrono diplomi e percorsi di apprendimento incentrati sulla Data Science.

DALFYS is funded under Call KA203-INDIRE (Italian Agency for E+). Project Reference: 2020-1-IT02-KA226-SCH-095305